Biscotti

LUSSEKATTER “Santa Lucia”

Quando una ricetta trova il filo conduttore nel giardino di un altro focolare domestico, gli ingredienti mescolano una sorta di legame invisibile in cui i profumi della stessa, trovano il calore di altre mura, altre pareti, un nuovo tetto in cui dimorare e diffondersi. Prepara la spianatoia mio caro amico, annoda il grembiule, oggi ti insegno come, la genuinità di pochi semplici ingredienti, può far traballare il cuore di delicata allegrezza e inondare le tue narici di aromi che vengono da lontano, per tradire la bellezza del tuo intorno, perché il pane svedese profuma! Disposto sulla tavola, sarà una felice merenda per i più piccoli, una carezza che accompagnerà la giornata di domani, sistemando l’umore interiore di autentica prelibatezza! Quando prepariamo la tavola per l’ora del tè, sono convinta che una parte di mistero orientale entri nell’anima, il calore del vapore, le nostre mani che come danzando, adagiano tazze di porcellana e piattini del salato, il battito del nostro cuore, il piacere degli occhi, il gusto della miscela, la disposizione delle bustine in una scatola scelta, il nastro, la piccola pasticceria che disponiamo sul tavolo, il tovagliato di lino ad intaglio, sono il piccolo pezzo di noi che farà parte della magia da donare! Buona festa di Santa Lucia!

 

I lussekatter, sono i dolci della tradizione svedese che si preparano per festeggiare la festa di Santa Lucia, il 13 dicembre. Queste brioche sono molto saporite, hanno la forma di una S e soprattutto sono di un bel colore giallo, grazie alla presenza dello zafferano. Si decorano inoltre con uvetta e con una spennellata di tuorlo d’uovo per renderli di un giallo ancora più brillante. L’impasto per queste brioche è facile da realizzare e basterà solo aspettare che lieviti bene, mentre per comporre i dolci ci vorrà poco e potrete farvi aiutare anche dai bambini a modellare le brioche a forma di S.

500 G Di Farina Bianca

100 G Di Burro

250 Ml Di Latte

2 Bustine Di Zafferano

100 G Di Zucchero

25 G Di Lievito Di Birra

2 Cucchiai Di Acqua Tiepida

1 Uovo Intero

Uva Passa Q.B.

1 Tuorlo D’uovo Per Spennellare

Fate sciogliere il burro, unitevi il latte lasciando scaldare poco, poi aggiungete lo zafferano e lo zucchero.  In una ciotola sbriciolate il lievito di birra, unitevi l’acqua e mescolate fino a farlo sciogliere. Versarci sopra il latte tiepido, amalgamando bene. Incorporate l’uovo e la farina bianca, impastando per bene.  Coprite la ciotola con la pellicola e fate lievitare per circa 45 minuti in un luogo tiepido.

Poi riprendete l’impasto e impastatelo nuovamente per poi lasciarlo riposare ancora mezz’ora. Passato questo tempo dividete l’impasto in 15 parti uguali. Forma dei tubi di pasta di circa 8-10 cm, ai quali darete una forma di S, formando a partire dalle estremità una specie di girella, fino a farle congiungere al centro del tubo di pasta.  Mettete l’uvetta in ogni girella e spennellate con il tuorlo sbattuto. Fate cuocere a 220° per circa 10 minuti. Fate raffreddare su una griglia e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *