Antipasti e sfiziosità,  Pasticceria

BUDINO AI SEMI DI CHIA “La musica della domenica”

Entrai, il bollitore fischiava. Fiuuuuuuuuuuuu ………. Musica … E’ una musica segreta, nascosta ad ogni inizio della domenica … Una musica che l’essere ascolta …

Una musica che il cucchiaino del caffè produce, quando giri lo zucchero nella tua tazza di porcellana, mentre l’eco delle campane riporta il tuo spirito al canto della riconoscenza, perché sei viva, in buona salute e non ti manca il necessario! E’ quel contatto rallentato che il tuo corpo ha in quel senso decisamente svogliato di ricominciare la marcia … DOMENICA E’ SEMPRE DOMENICA! Nelle pieghe del tempo, la luce dell’aurora accarezza la corolla di una margherita mentre il silenzio del sonno desta nel cuore il graciare lontano del canto di un gallo. Solo lo scricchiolare delle foglie giunge come richiamo e un bagliore dorato si scorge oltre la ruvida corteccia del melograno.

DON… DON ..DON … DON…. DON…. Il batocchio del pendolo regala all’alba cinque rintocchi. I semi di chia nella ciotola, il canovaccio di lino, il latte di mandorla. Tutto pronto per il mio pudding della domenica.

Il sole si inginocchia a quello che ognuno crea ma solo la corolla della margherita possiede il segreto della sua danza nel numero dispari dei suoi petali. Non potrai mai capirne il mistero per intero!

La vita é un cerchio, goderne a 360° appartiene alla geometria sferica, non a noi.

Mancherà sempre un piccolo tratto per arrivare al suo completamento. Una minuscola linea, che a volte sembra infinita, eppure sarà proprio quel segmento a delineare lo sforzo che dovrai compiere ogni giorno.

schermata-2016-09-29-alle-18-08-23

Ogni giorno … camminando, per sempre! Per sempre mi piace …. Si, per sempre!

 

Ma per sempre è per sempre o per sempre ha una fine? Oh no, per sempre è per sempre, per sempre contiene in sé l’ eternità e l’ eternità non ha né inizio né fine!

100 ml di latte di mandorle

15 g di semi di Chia

Parliamo dei semi di chia, poco conosciuti nel panorama italiano, ma una vera fonte di benefici! Li scopriamo in una ricetta veloce e sfiziosa, e dalle proprietà nutrizionali molto facile da realizzare.  Il plus è che servono solo 2 ingredienti per realizzarla. Per realizzare il budino di semi di chia  vi basterà mescolare i due ingredienti all’interno di un barattolo e lasciarli riposare in frigorifero per una notte. Si realizza con queste tempistiche un processo meraviglioso: se vengono lasciati in ammollo assumono un aspetto gommoso e gelatinoso e questa reazione è dovuta alla fibra solubile contenuta negli stessi. Pertanto vi basterà mettere in un ciotolino di vetro uno strato di latte seguito dai semi fino l’orlo e lasciarlo riposare in frigo per una notte! Il mattino seguente il vostro budino è pronto.

Gustatelo accompagnandolo con tutto ciò che vi piace di più: frutta fresca, frutta secca, o così al naturale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *