Biscotti

BISCOTTI PER GLI UCCELLINI – “Aiutare la creazione in inverno”

Aiutare la creazione, è il più grande regalo che possiamo donare al nostro cuore, il nutrimento vagabondo dei sogni, la nuda disposizione del canto libero dell’essere, laddove lo spazio è accessibile in un comune giardino, ove l’universo semina e l’uomo raccoglie!

Quando l’orizzonte si tinge di rosso possiamo affermare con dolcezza la nostra riconoscenza, ricominciando nuovamente all’alba successiva … Quante cose per cui dire grazie avvengono durante il corso della giornata!

Oggi sono andata all’agraria per acquistare delle sementi specifiche per i passerotti. Avevo un piccolo sacco di lino che mi avevano regalato e li ho posti li, in attesa di fare i biscotti da appendere ai rami del mio melograno! Le ore in cui il giorno si trastulla scorrono. In campagna la consapevolezza è più lieve, il tempo più lento!

Il forno è acceso, i biscotti che ne usciranno, saranno appesi agli alberi per il lungo freddo dei prossimi due mesi invernali, fin tanto che l’attesa dell’equinozio di primavera, saluterà l’universo con nuove gemme e nuovi colori.

Solo pensando al sostentamento della creazione contribuiremo con efficacia all’ecosistema e all’educazione civile dei nostri figli, nel pieno rispetto di ciò che è stato creato a vantaggio dell’uomo, del suo status e del suo equilibrio!

Arianna

per la frolla:

300 gr. di farina di mais
150 gr. di farina di riso
100 gr.di zucchero di canna
100 gr.di margarina vegetale
2 uova
latte tiepido q.b. con due cucchiai di miele sciolti dentro.

semi per uccelli

Setacciare le due farine su di una spianatoia, fate un incavo al centro e rompeteci le uova, aggiungete lo zucchero e la margarina a pezzetti. Impastare gli ingredienti e aggiungere il latte (nel quale avrete sciolto due cucchiai di miele dentro) a filo, fino a quando otterrete un composto liscio ed omogeneo. Formate una palla e lasciate l’impasto in frigo avvolto di pellicola per 30 minuti. Riprendere l’impasto dal frigo, stendere con un mattarello e riempire l’impasto con i semi. Lavorare in fretta, ristendere l’impasto e con l’aiuto di un coppa pasta ricavare i biscotti. fare un piccolo foro in modo da poter inserire lo spago una volta cotti. Metterli su di una teglia rivestita di carta forno e cuocere a 180 per circa 30 min. fino a doratura.

“Who knows but that something wonderful may happen today. 

Have faith that it will. After all, every morning is a chance at a new day.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *